Avvisi e news dal 25 febbraio al 4 marzo 2018

Domenica 25 Febbraio – II di Quaresima

Sul sagrato della chiesa e nei quartieri sarà presente il mercatino equo e solidale

– Alle ore 10.00 la S. Messa avrà un linguaggio vicino ai bambini/ragazzi. Invitate in particolare tutte le famiglie e i ragazzi che partecipano all’Iniziazione Cristiana.

 

Martedì 27 Febbraio  Comincia l’esperienza del “Vangelo nelle case”

Alle ore 20.45 presso l’oratorio si incontrano gli adulti che collaborano con l’evento del Gr.Est. 2018 che quest’anno sarà dal 10 al 29 giugno.

 

Giovedì 1 marzo

– Alle ore 14.30 presso la scuola dell’infanzia “Ai nostri caduti” primo incontro di Ascolto del Vangelo (Vangelo nelle Case).

– Alle ore 20.45 presso la Canonica si riunisce il C.P.A.E. (Consiglio per gli affari economici).

 

Venerdì 2 Marzo

– Alle ore 18.00 Via Crucis e, a seguire, la Santa Messa. Sarà animata dai ragazzi del catechismo seguiti dalle catechiste. Questo venerdì saranno presenti i ragazzi di 1° media.

– Alle ore 20.45 incontro in oratorio dei genitori dei bambini di 3 elementare.

 

Sabato 3 Marzo

– Dalle ore 9.30 alle 12.00 bancarella solidale dei vestiti usati presso il nostro oratorio. Per i vestiti sarà chiesta un’ “offerta responsabile”. Entrata da via Cattaneo.

– Alle ore 17.00 incontro in oratorio dei genitori dei bambini che celebreranno il battesimo il giorno seguente.

 

Domenica 4 Marzo – III di Quaresima

Sul sagrato della chiesa sarà presente un volontario del Progetto Gemma a sostegno della vita

Alle ore 11.15 durante la S. Messa si celebreranno i battesimi di alcuni bambini della nostra comunità. Buona festa a tutte le loro famiglie.

 

Lunedì 5 Marzo

– Alle ore 21.00 presso l’oratorio si incontrano gli adulti di Azione Cattolica.

 

Confessioni nel tempo di quaresima

Normalmente si potrà vivere il Sacramento della Riconciliazione (in particolare in questo tempo di Quaresima) tutti i sabato pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 18.00. Don Eder sarà disponibile in Chiesa a San Vito e Modesto. Gli altri sacerdoti sono disponibili anche in altri momenti della settimana purché contatti in anticipo personalmente o chiamando in canonica.

 

Appello ad un voto cosciente

Il cristiano vive l’impegno ad esercitare il voto come conseguenza della sua vocazione “regale” ricevuta con il battesimo. Più che un diritto, allora, per il cristiano andare a votare diventa un dovere.  Votare per incidere nella realtà, per garantire pace e giustizia; è scegliere persone e progetti il più possibile coerenti con il vangelo e il bene comune, con i valori cristiani della solidarietà, della famiglia, dell’accoglienza, del lavoro; per promuovere una cultura di equità e legalità, di dialogo e di rispetto reciproco, se necessario, anche sviluppando un pensiero critico rispetto alla maggioranza. Siamo chiamati ad un voto cosciente, che è possibile solo superando la politica gridata, di immagine e di slogan ad effetto mediatico, e cercando con pazienza più fonti di informazione, comparando programmi e informandosi sulle persone che si sono candidate, per scegliere chi votare, pur nei limiti imposti dall’attuale legge elettorale.

I sacerdoti della Collaborazione

 

FEBBRAIO E MARZO 2018: SPECIALE FAMIGLIA

Incontro presso la scuola dell’infanzia “Ai nostri Caduti” ore 14.30

L’età dei bambini presa in considerazione sarà quella tra i 3 e i 10 anni

Dr. A. Stevanato (Specialista nutrizione)- Dr. Baruzzo (Psicoterapeuta)

 

28 febbraio: Relazione e discussione sul tema: “I sì e i no da dire ai bambini”.

        Cinque incontri presso oratorio Santa Bertilla ore 20.30

Dottor Durante (Psicologo e Psicoterapeuta)

 

 

28 febbraio: Relazione e discussione sul tema: “Perché affrontare il tema dell’affettività e della sessualità con i nostri figli?”.

7 e 14 marzo: Relazione e discussione sul tema: Come parlare ai bambini di affettività? Quali i tempi? Quali le domande? Quali le risposte”.

21 e 28 marzo:  Relazione e discussione sul tema: “Affrontare i cambiamenti fisici ed emotivi dei figli, stimolare un dialogo aperto sulla sessualità, riflettere sui rischi dei social network”.

 

Per quanta riguarda gli incontri che si terranno presso la Parrocchia di Santa Bertilla è gradita gentile adesione all’indirizzo: eventiformativi. noi@gmail.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *