Monthly Archives: agosto 2013

Avvisi dal 25 agosto al 1 settembre 2013

Published by:

 

–   Lunedì 26 agosto: dalle 17.30 alle 18.30: Adorazione Eucaristica e Santa Messa.

–   Giovedì 29 agosto alle 21.00: Incontro del Consiglio Pastorale parrocchiale.

–  Da venerdì 30 agosto: Festa dei fiori, con l’aggiunta di dimostrazioni sportive che si terranno nel nostro oratorio. Partecipiamo all’incontro venerdì sera 30 agosto alle 20.45 in salone dell’Oratorio su: Sport, famiglia, parrocchia (invitati in particolare gli operatori sportivi, parrocchiali, animatori AC, Scout e catechiste). Lotteria di beneficenza per la parrocchia e famiglie in difficoltà. vedi articolo qui

–  sabato 31 agosto alle 11.00: Matrimonio di Cullin Ulisse e Zavan Teodora.

–  Lunedì 9 settembre: Gita a Gardaland organizzata dai giovani dell’AC, aperto a tutti i ragazzi delle superiori. Iscrizioni solo 24, 31 agosto e 2 settembre in oratorio dalle 16.00 alle 19.00.

–  sabato 14 settembre: Saluto ai sacerdoti don Mario e don Enrico alla concelebrazione Eucaristica delle 18.30 e poi un rinfresco di saluto; Alla domenica mattina alle SS. Messe nei quartieri e alle 9.15 e 11.00.

–  Il catechismo inizia la settimana del 14 ottobre con gli orari che quanto prima vi daremo (per le medie: 1ª media il martedì dalle 15.30 alle 16.30 – 2ª media mercoledì alle 14.30 – e alle 15.30 la terza media)

Le SS. Messe del mattino sono sospese se c’è un funerale. In ogni caso si è avvertiti dal suono delle campane alle ore 8.00.

 

 

Sono pochi quelli che si salvano?

Published by:

Il VANGELO DI DOMENICA 25.8.2013

La domanda non ha risposta precisa da parte di Gesù. Piuttosto è occasione per un ammonimento: sforzatevi di entrare per la porta stretta… Alcuni fra gli ultimi saranno i primi e alcuni tra i primi saranno ultimi.

Ciascuno è rinviato alle proprie scelte, anche se nessuno è veramente meritevole del regno, perché solo la fede, che è dono di Dio, offre questa dignità. Per entrare nel regno occorre superare le nostre logiche umane e seguire il Cristo sul cammino della Pasqua.

In questione sono le nostre scelte. Lo afferma la prima lettura parlando dell’alleanza.

L’esperienza ci dice che non nasciamo cristiani, lo diventiamo. Per questo il Signore ci corregge (2ª lettura).

Unendoci al sacrificio eucaristico chiediamo forza e coraggio per scegliere di entrare nel regno al seguito di Cristo.

 

Festa dei Fiori a Spinea insieme alla parrocchia

Published by:

locandina_festa_fiori_spinea_2013_brDa venerdì 30 agosto a martedì 3 settembre sport, musica, gastronomia e animazioni all’insegna della collaborazione tra istituzioni, parrocchia e associazioni

Scarica qui il depliant della festa
Scarica qui la locandina 

 SPINEA 24.8.2013 – Quest’anno la Festa dei Fiori di Spinea che si svolgerà da venerdì 30 agosto a martedì 3 settembre, per la prima volta presenta grandi novità all’insegna non solo del divertimento e della gastronomia ma anche della musica e dello sport. La festa viene realizzata dalla Pro Loco e dal Comune di Spinea in collaborazione con molte realtà associative della città e il Patrocinio di Regione, della Provincia e dell’Unione delle Pro Loco provinciale e regionale.

 

Il programma è stato presentato in Municipio dove sono intervenuti Massimo Franco presidente della Pro Loco di Spinea, Gianpier Chinellato assessore al Commercio del Comune di Spinea, Silvano Scaramuzza delegato da don Antonio Genovese parroco di San Vito e Modesto e Gianni Bonas, psicologo dello sport del Centro Equilibero di Spinea.

 

«La Pro Loco dopo le recenti vicissitudini ha preso veramente un ottimo avvio e tra i volontari c’è tanta voglia di fare e molto entusiasmo – ha affermato il presidente della Pro Loco Massimo Franco -. Un segno importante arriva con questa nuova edizione della Festa dei Fiori che quest’anno realizziamo in stretta collaborazione con la parrocchia di san Vito e Modesto e molte realtà associative. Un modo nuovo per avvicinare gli spinetensi e soprattutto i giovani – anche degli altri Comuni – a vivere la Festa dei fiori come un momento aggregativo all’insegna della musica, dello sport e della voglia di stare insieme. In questi mesi abbiamo comunque lavorato molto, per esempio, con le serate musicali al Villaggio dei fiori e nella scorsa Notte Gialla».

 

Da sinistra Gianpier Chinellato, Gianni Bonas, Silvano Scaramuzza e Massimo Franco

Da sinistra Gianpier Chinellato, Gianni Bonas, Silvano Scaramuzza e Massimo Franco

«Rispettando gli ambiti di intervento di ciascuno – sottolinea don Antonio Genovese –  siamo contenti di partecipare alle attività organizzate dalla Pro Loco in favore in particolare dei giovani e dei ragazzi, specie nelle attività sportive. Lo sport ha un alto valore educativo e deve essere seguito con grande interesse dalla famiglia, dalla scuola e dalla parrocchia. L’oratorio ha come finalità proprio l’accoglienza dei ragazzi e dei giovani che vivono momenti di gratuità, di gioco e di sano sport condividendo la voglia di crescere in umanità. Benvenuti quindi nel nostro nuovo oratorio dedicato proprio ad un uomo grande che ha amato davvero i giovani come Giovanni Paolo II. In occasione della festa – ha concluso don Genovese –  quest’anno non organizziamo la tradizionale pesca di beneficenza ma una lotteria il cui ricavato andrà per le opere parrocchiali e in aiuto alle persone e famiglie in difficoltà della nostra parrocchia».

 

«Abbiamo inteso unire la tradizionale sagra – ha affermato l’assessore Gianpier Chinellato -con una ideale festa dello sport in cui i ragazzi possono conoscere e provare diverse discipline sportive: lo sport è un deterrente al disagio. La Pro Loco sta lavorando bene all’insegna della qualità ed ha tutto il nostro sostegno per rilanciare tutti insieme nuove iniziative».

 

«Abbiamo inserito un importante convegno per parlare di giovani e sport – ha sottolineato Gianni Bonas – il fenomeno che si riscontra oggi, infatti, è che il 60% dei giovani tra i 16  e 17 anni abbandona l’attività sportiva e noi dobbiamo interrogarci sul perché succede questo. Attraverso la collaborazione con la Pro Loco dobbiamo far in modo di creare quindi occasioni di confronto, di educazione e di crescita».

 

Tra gli appuntamenti, da segnalare venerdì 30 agosto alle ore 20.30 in oratorio Giovanni Paolo II il convegno su “Famiglia, scuola, sport” con il dottor Gianni Bonas del centro Equilibero di Spinea e don Antonio Genovese; sabato 31 esibizione di sbandieratori e musici della Contrada della Cerva di Noale alle ore 18 sul sagrato della chiesa e alle 19.30 in piazza Municipio. Domenica 1 settembre al mattino in piazza Fermi il mercatino etnico organizzato dal Cism di Spinea (Coordinamento immigrati sud del mondo); dalle 19 alle 21 il volo in mongolfiera con dimostrazioni e possibilità di salita. A seguire lunedì 2 settembre dalle 21 in piazza Marconi serata musicale con le scuole di danza latino americana e martedì 3 settembre dalle 21 sempre in piazza Marconi serata musicale con i Daghe Power; alle 22.30 in piazza Fermi l’estrazione della lotteria parrocchiale e alle 23.30 in piazza Marconi chiusura con lo spettacolo pirotecnico. Sabato e domenica in piazza Fermi, piazza Marconi, via Cattaneo e oratorio Giovanni Paolo II prove e dimostrazioni sportive di danza, calcio femminile, tennis, minibasket, pallavolo, mountain bike, scherma, minirugby e rugby, boxe e tai-chi con ben 23 associazioni sportive.

 

Tutti i giorni della festa luna park in piazza Fermi e dalle 19.00 stand gastronomico della Pro Loco in piazza Marconi. Sabato 31 agosto alle 13 pranzo dello sportivo, domenica 1 settembre alle 13 pranzo aperto alla cittadinanza con le autorità (costo 15 euro gradita la prenotazione al 334.3589330 Marco, oppure 348.4713141 Lucia). Info e dettagli nel nuovo sito della Pro Loco www.prolocospinea.it.

 

 

 

 

 

 

IL PROGRAMMA IN DETTAGLIO

 

LUNA PARK

da Venerdì 30 agosto a martedì 3 settembre in Piazza Fermi

 

STAND GASTRONOMICO della PRO LOCO

in Piazza Marconi

da Venerdì 30 agosto a martedì 3 settembre, aperto tutte le sere dalle 19.00

Ricco menù (pasta fresca, gnocchi, grigliate di carne, verdure, fritture) a prezzi modici anche per asporto

 

Sabato 31 agosto alle 13

Pranzo dello sportivo

 

Domenica 1 settembre alle 13

Pranzo con le autorità (15 euro, gradita prenotazione al 334.3589330)

 

 

Venerdì 30 agosto 2013

15,00 18,00 Piazza Marconi Nord Prove di danza Academìa Veneta di danza e balletto
18,30 19,30 Oratorio Giovanni Paolo II Prove di Calcio Femminile Real Spinea
18,30 19,30 Oratorio Giovanni Paolo II Prove di Tennis Olimpia 3
20,30

20.30 21,45 Oratorio Giovanni Paolo IIConvegno famiglia, scuola, sportDott. Bonas, Don A. Genovese

21,00 21,30 Piazza Marconi nord Esibizione sportiva Fisiolinea Fitness Club
21,45 23,30 Piazza Marconi nord Gran galà di danza Academìa Veneta di danza e balletto

 

Sabato 31 agosto 2013

 

15,30 17,00 Oratorio Giovanni Paolo II Prove Minibasket Pallacanestro Spinea
15,30 17,00 Oratorio Giovanni Paolo II Prove Pallavolo Pallavolo Spinea
16,00 17,00 Oratorio Giovanni Paolo II Prove Mountain Bike Team Venezia Bike
17,00 18,00 Oratorio Giovanni Paolo II Prove Scherma Reactiva Performance
17,00 18,00 Oratorio Giovanni Paolo II Prove Minirugby e Rugby Le Vipere Minirugby Gazzera
18,00 19,00 Oratorio Giovanni Paolo II Prove Boxe e Tai-chi Pugilistica Spinea Ring – Crearti
18,15 18,45 Oratorio Giovanni Paolo II Partita minirugby Le Vipere Minirugby Gazzera
18,00 19,30 Sagrato Chiesa Piazzale Municipio Sbandieratori e musici Pro Loco Noale Contrada della Cerva
18,00 20,00 Piazza Marconi nord Esibizioni Karate e Judo Dojo Karate Budo Yama – Arashi

 

20,30 23,00 Oratorio Giovanni Paolo II Piazza Marconi nord Esibizione Skate Freestyle

Spettacolo Pattinaggio Artistico

Esibizione Pattinaggio Corsa Ass. pattinaggio

Freestyle

Polisportiva Spinea

Pattinatori Spinea

 

 

Domenica 1 settembre

 

Mattino Piazza Fermi Mercatino etnico Associazioni culturali – Cism
10,00 11,45 Piazza Marconi nord Via Cattaneo Escursione in mountain bikegiro naturalistico Team Venezia Bike


13,00 Piazza Marconi Stand gastronomico – Chioschi
Pranzo con la cittadinanza e le autorità

16,00 17,00 Oratorio Giovanni Paolo II Prove di GinnasticaPolisportiva Aurora
17,00 18,00 Oratorio Giovanni Paolo II Prove di Pattinaggio ArtisticoPolisportiva Spinea
17,00 18,00 Oratorio Giovanni Paolo II Prove di calcioCalcio Spinea
18,00 19,00 Oratorio Giovanni Paolo II Prove di pattinaggio corsaPattinatori Spinea
18,00 19,00Oratorio Giovanni Paolo II Partita calcio 1^ squadraCalcio Spinea
18,00 19,00 Piazza Marconi nord Via CattaneoEsibizione Ski slalomPolisportiva Pattinaggio Spinea

19,00 Oratorio Giovanni Paolo IIProiezione filmato PARIGI DAKAR con esibizione della motoMotoclub Spinea

19,00 21,00 Piazza Marconi sud
Volo della MongolfieraProloco  Associazione Voloinmongolfiera

20,30 21,15 Piazza Marconi nord Esibizione Danze OrientaliCrearti
21,15 22,00 Piazza Marconi nordEsibizione SchermaReactiva Performance22,00 22,30 Piazza Marconi nordEsibizione Zumba DanceReactiva Performance22,30 23,00 Piazza Marconi nordEsibizione PugilatoPugilistica Spinea Ring

 

Lunedì 2 settembre

21,00 23,30 Piazza Marconi nord Serata musicale con le scuole di danza latino americana

 

 

Martedì 3 settembre

 

21,00 23,30 Piazza Marconi nord Serata musicale con i DAGHE POWER

22,30 Piazza FermiEstrazione della lotteria parrocchiale

23,30 Piazza Marconi sud Spettacolo Pirotecnico

 

 

Saranno possibili eventuali variazioni del programma, di cui ci scusiamo fin d’ora.

 

Avvisi dal 18 al 25 agosto 2013

Published by:

 

–  Lunedì 19 agosto: dalle 17.30 alle 18.30: Adorazione Eucaristica e Santa Messa.

–  Rientrati i ragazzi dai vari campi. Ringraziamo il Signore per la positiva esperienza.

–  Giovedì 29 agosto: alle 21.00: Il Consiglio Pastorale Parrocchiale è convocato in Oratorio Giovanni Paolo II per comunicazioni e decisioni pastorali visto il cambio dei vicari parrocchiali.

–  Le SS. Messe del mattino potranno non essere celebrate per assenza di sacerdoti. Sempre vengono annunciate dal suono delle campane (alle 8.00).

 

 

 

Battesimo di fuoco

Published by:

Commento al Vangelo del 18.8.2013

È stato questo fuoco vivo d’amore a sostenere i primi martiri della Chiesa, che non di rado sono stati perseguitati proprio dai loro familiari, come il caso di santa Cristina di Bolsena, torturata ripetutamente e fatta uccidere dal suo stesso padre Urbano, durante il periodo delle più feroci persecuzioni contro i cristiani.

Lo stesso fuoco divino arda nel nostro cuore per riscaldare e illuminare gli ambienti dove viviamo e operiamo, mettendo in conto che potremmo incontrare il rifiuto e l’avversità di coloro che ci sono più vicini, consapevoli però che nessuno ha il potere di estinguere quella fiamma che la grazia divina ha acceso nei nostri cuori.

Cristina Caracciolo